28 settembre 2010 / 16:55 / tra 7 anni

Usa, chiuso per sciopero porto di New York-New Jersey

NEW YORK (Reuters) - Tutti i terminal merci del porto di New York-New Jersey sono rimasti chiusi oggi, secondo quanto riferito da un portavoce, a causa di uno sciopero degli aderenti al sindacato della International Longshoremen’s Association.

<p>Navi e container al Porto di New York-New Jersey in un'immagine di archivio. REUTERS/Mike Segar</p>

“La Ila ha allestito un picchetto e i lavoratori del porto non lo oltrepassano”, ha spiegato Steve Coleman, portavoce dell‘Autorità portuale di New York e del New Jersey.

Il porto è il maggiore degli Stati Uniti per quanto riguarda il caffè e vi transitano importanti quantità di metalli provenienti dai mercati di Londra e New York.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below