27 settembre 2010 / 14:31 / tra 7 anni

Fondazioni, Guzzetti: hanno ruolo aggregazione e consolidamento

MILANO (Reuters) - Le fondazioni hanno sempre svolto una funzione di aggregazione e di consolidamento del sistema bancario italiano.

Lo ha detto Giuseppe Guzzetti, presidente delle Fondazione Cariplo e dell‘Acri (Associazione di fondazioni e casse di risparmio), in riferimento alle recenti dichiarazioni del presidente di Generali Cesare Geronzi, che lamentava il rischio che le fondazioni italiani svolgano un‘azione disgregante sulle banche.

“Fin qui le fondazioni sono state un elemento positivo e i riconoscimenti che sono venuti dal ministro e dal governatore lo attestano”, ha detto Guzzetti.

“I comportamenti si sono sempre ispirati ad aggregare e consolidare”, ha aggiunto, parlando a margine di un evento a Milano.

Guzzetti non ha voluto fare commenti sulla vicenda UniCredit.

“Io sono azionista di Intesa”, ha detto.

In merito all‘invito rivoltogli dal ministro Umberto Bossi, di intervenire in qualità di presidente Acri, Guzzetti ha replicato: “Non mi sembra che UniCredit sia una cassa di risparmio, non è nostra associata; il ministro Bossi dice le cose che ritiene opportuno dire, io non commento”.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano

Le top news anche www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below