27 settembre 2010 / 06:55 / tra 7 anni

Borsa Tokyo in rialzo con export, male credito al consumo

TOKYO (Reuters) - La borsa di Tokyo archivia una seduta quasi euforica, spinta dalle società votate all‘export.

<p>Andamento della Borsa di Tokyo in foto d'archivio. REUTERS/Toru Hanai</p>

Il balzo di venerdì scorso di Wall Street, risultato della crescita della spesa delle aziende, ha avuto effetti benefici in Asia.

Un freno agli acquisti è arrivato dalla richiesta di ricorso all‘amministrazione controllata avanzata dalla società attiva nel credito al consumo Takefuji Corp (sospesa dalle contrattazioni). Crollo dei concorrenti Acom (-10,04%), Promise (-10,98%) e Aiful (-21,74%).

Il listino, però, ha tratto giovamento dalla corsa delle società esportatrici: Canon ha guadagnato il 2,5% e Honda Motor il 2,87%.

L‘indice Nikkei ha terminato in rialzo dell‘1,39%, a 9.603,14 punti, mentre il Topix è avanzato dell‘1,3%, a 849,30 punti.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below