23 settembre 2010 / 09:33 / tra 7 anni

Italia, Istat: disoccupazione all'8,5%, giovani +27,9%

<p>Un operaio al lavoro in fabbrica. REUTERS/Ivan Milutinovic</p>

ROMA (Reuters) - Il tasso di disoccupazione italiano è salito nel secondo trimestre all‘8,5% rispetto all‘8,4% dei primi tre mesi del 2010.

Lo comunica l‘Istat spiegando che il tasso di disoccupazione giovanile raggiunge il 27,9%, con un massimo del 40,3% per le donne nel Mezzogiorno.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below