21 settembre 2010 / 16:57 / 7 anni fa

Da Ue sì a Italia su anticipi premi Pac, aiuti per 1,9 mld

ROMA (Reuters) - La Commissione europea ha accolto oggi la richiesta dell‘Italia di versare gli anticipi dei premi previsti dalla Politica Agricola Comune entro la fine di novembre. Lo ha annunciato in una nota il ministro delle Politiche Agricole Giancarlo Galan, spiegando che gli aiuti assommano a circa 1,9 miliardi di euro.

“Esprimo grande soddisfazione per il risultato conseguito oggi, che consentirà agli agricoltori di avere quanto prima una disponibilità economica certa per coprire le spese già sostenute e per affrontare gli investimenti per la nuova annata agraria”, ha detto Galan in una nota.

Secondo il ministro, con la misura sarà possibile, a partire dal 16 ottobre, erogare fino al 50% degli importi dei pagamenti disaccoppiati a 1,3 milioni di agricoltori che hanno presentato domanda per ottenere gli aiuti, con un impegno di circa 1,9 miliardi di euro.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below