21 settembre 2010 / 16:27 / 7 anni fa

Americani vogliono tagli a deficit,anche in tempi duri-sondaggio

WASHINGTON (Reuters) - La maggioranza degli americani vuole che il governo riduca il deficit di bilancio anche se l‘economia attraversa momenti difficili e crede che diminuendo il gap fiscale si creeranno nuovi posti di lavoro.

E’ quanto ha rilevato un sondaggio Reuters Ipsos i cui risultati sono stati diffusi oggi.

L‘indagine pone maggior pressione sui parlamentari affinché evitino un intasamento e lavorino assieme per ridurre il deficit dopo le elezioni al Congresso del 2 novembre.

Il 57% degli americani ritiene che il governo debba tagliare il deficit da 1,47 migliaia di miliardi di dollari mentre l‘economia è in difficoltà ed il 60% ha detto che ridurre il gap fiscale dovrebbe creare posti di lavoro.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below