20 settembre 2010 / 13:03 / tra 7 anni

Alitalia, Sacconi: nessuna comunicazione su esuberi

BERGAMO (Reuters) - Il governo non ha ricevuto alcuna comunicazione su eventuali eccedenze di personale in Alitalia.

E’ quanto ha detto il ministro del Lavoro, Maurizio Sacconi, rispondendo ai giornalisti a margine dell‘assemblea della Confindustria di Bergamo.

“Non abbiamo avuto nessuna comunicazione: so che Alitalia ha smentito. Credo che l‘informazione debba stare ai fatti”, ha risposto il ministro ai cronisti che gli chiedevano un commento sulle indiscrezioni circa un nuovo piano di esuberi della compagnia aerea.

Alcuni quotidiani hanno scritto nei giorni scorsi che la società è intenzionata a tagliare 1.200/1.400 dipendenti per ridimensionarsi fino ai 12.600 lavoratori previsti dal piano di acquisto messo a punto dalla cordata che nel 2009 ha rilevato la compagnia aerea.

La società ha smentito l‘indiscrezione desunta da alcune slide che accompagnavano una presentazione. Ha parlato di un errore.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below