17 settembre 2010 / 09:10 / 7 anni fa

Lg Electronics, nuovo amministratore delegato per telefonia

SEOUL (Reuters) - La sudcoreana Lg Electronics ha rimosso oggi il suo amministratore delegato, che ha rimpiazzato con un membro della famiglia che ha fondato l‘azienda, nell‘intento di rilanciare il settore in perdita della telefonia, dove rappresenta il terzo produttore al mondo.

Come annunciato dall‘azienda, sarà Koo Bon-joon, finora a capo di Lg International, a prendere il posto di Nam Yong, che ha dato le dimissioni dall‘incarico ammettendo delle responsabilità manageriali.

Il cambio ai vertici dell‘azienda segue di una settimana il rimpiazzo di Olli-Pekka Kallasvuo, ex ad di Nokia, il primo produttore di cellulari al mondo, sostituito dall‘ex manager canadese di Microsoft Stephen Elop.

Entrambe le aziende hanno pagato la concorrenza nel settore telefonia degli smartphone Apple, entrata nel mercato nel 2007 con gli iPhone, e Samsung Electronics, tra le aziende che adottano il sistema operativo di Google Android.

Lg in particolare ha registrato nell‘ultimo trimestre nel settore telefonia la perdita record di 120 miliardi di won (circa 78,9 milioni di euro) e ha previsto una simile perdita per il prossimo.

Gli investitori hanno apprezzato il cambio ai vertici, facendo risalire gli indici Lg Electronics di quasi il 6%. Le azioni hanno chiuso con un rialzo del 4,7%, il maggiore registrato da sei mesi a questa parte.

“Si pensa che Koo ristrutturerà l‘organizzazione e ce la farà a star dietro al rapido evolvere dell‘industria dell‘It... Lg dovrebbe riavvicinare il distacco da Apple e da altri produttori di smartphone al vertice”, ha detto Lee Yong-jik, promotore finanziario all‘Aig Investments di Seoul.

Koo, 58 anni, è il fratello minore del presidente di Lg Koo Bon-moo. Dopo la laurea nella prima università sud coreana e una business school negli Stati Uniti, ha un passato professionale prevalentemente speso nell‘azienda di famiglia, dopo una parentesi all‘At&t.

Lg intanto ha lanciato questa settimana un nuovo modello di smartphone, l‘Optimus One, il primo che sarà commercializzato in tutto il mondo, di cui mira a vendere 10 milioni di esemplari tramite 120 operatori. Un traguardo ambizioso, considerato che nessun modello della società ha mai raggiunto un milione di vendite.

Lg spera che il nuovo prodotto, con una linea innovativa e il sistema operativo Microsoft Windows Phone, potrà essere un vettore per rilanciare la sua reputazione nel settore.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below