16 settembre 2010 / 10:17 / tra 7 anni

Unicredit, Tesoro: libici non hanno ancora risposto a Farnesina

ROMA (Reuters) - Il Tesoro ha fatto sapere che il governo libico non ha ancora risposto alla richiesta di informazioni fatta pervenire a Tripoli dalla Farnesina circa gli investimenti dei fondi sovrani del paese nord africano in Unicredit.

<p>Alessandro Profumo. REUTERS</p>

“In proposito, il ministero degli Affari esteri ha comunicato di aver inviato alle autorità libiche, per il tramite dell‘ambasciata a Tripoli, una richiesta di informazioni utili all‘indagine”, si legge nella risposta del Tesoro a una interrogazione parlamentare.

“A tutt‘oggi non è ancora pervenuta alcuna risposta. Pertanto, gli accertamenti da parte delle Autorità di Vigilanza sulla vicenda sono tuttora in corso”, aggiunge iol Tesoro.

Un fondo sovrano libico ha assunto una partecipazione del 2,075% in Unicredit, come comunicato il 3 agosto scorso. La banca centrale libica ha già una partecipazione di quasi il 5%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below