13 settembre 2010 / 18:42 / 7 anni fa

Banche Italia, Draghi: tutte arriveranno a nuovi ratio

BASILEA (Reuters) - Le banche italiane, forti di una situazione di partenza migliore per alcuni aspetti di quella di istituti esteri e della lunga fase di transizione prevista, arriveranno tutte in tempo all‘appuntamento con le norme di Basilea III, anche se alcune dovranno lavorare di più.

A dirlo è il governatore di Banca d‘Italia, Mario Draghi, commentando da Basilea i nuovi requisiti su cui si sono accordati ieri i governatori di banche centrali e le autorità di vigilanza di 27 Paesi.

“Le banche italiane sono in grado di muoversi verso livelli patrimoniali più elevati con gradualità, assicurando il sostegno a imprese ed economia”, ha detto Draghi parlando con la stampa italiana.

Secondo il governatore, nella fase iniziale del periodo di attuazione delle nuove norme le banche italiane partiranno meglio, “molto meglio dei minimi previsti”.

“A livello aggregato si trovano nella media e in molti casi molto meglio della media internazionale”, ha spiegato il governatore specificando che “la qualità del loro capitale è migliore e dovranno detrarre meno cose dalla nuova definizione di capitale, la maggior parte non ha ricevuto aiuti pubblici che deve restituire e hanno un basso grado di leva finanziaria”.

“Tutto questo aiuta”, ha concluso.

Aspetti potenzialmente preoccupanti per le banche italiane, come la disciplina sui ‘minority interest’ è “stata molto attenuata nel corso della trattativa”.

“La transizione è molto lunga e permetterà a tutte le banche italiane” di raggiungere in tempo i nuovi requisiti patrimoniali. “Certo qualche banca dovrà lavorare un po’ di più”.

Da parte sua Banca d‘Italia metterà a disposizione degli istituti un apposito comitato di consulenza per l‘attuazione delle norme di Basilea III.

In risposta a una domanda sulla possibilità che le banche taglino i dividendi per rafforzare il patrimonio con utili non distribuiti, Draghi ha ricordato che le strade percorribili sono tante e ha citato “la cessione di attività o l‘aumento di redditività”.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below