8 settembre 2010 / 09:19 / tra 7 anni

Irlanda, Ue dà via libera a estensione schema garanzie banche

BRUXELLES (Reuters) - L‘Irlanda ha ricevuto oggi il via libera per l‘estensione del suo schema di garanzie bancarie, che mira a rassicurare gli investitori.

<p>Alessandro Profumo, amministratore delegato di Unicredit, in foto d'archivio. REUTERS/Thierry Roge</p>

“[Il commissario Ue alla concorrenza Joaquin Almunia] comprende che è necessario che proseguano, in questa fase, le garanzie dei governi anche sulle passività di breve termine” sostiene Almunia in una nota.

“Il commissario intende proporre una decisione alla Commissione in tempi rapidi dopo aver raggiunto un accordo sulle modifiche necessarie allo schema di garanzia delle banche irlandesi approvato a giugno e valido fino alla fine del 2010”, dice il comunicato stampa.

L‘Irlanda ha annunciato ieri di aver esteso lo schema di garanzia.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below