1 settembre 2010 / 13:13 / tra 7 anni

Fiat, per Fiom trattativa con Federmeccanica cancella contratto

ROMA (Reuters) - La trattativa che partirà nelle prossime settimane fra Federmeccanica, Fim, Uilm, Ugl e Fismic porterà alla cancellazione del contratto collettivo nazionale di lavoro.

Lo ha detto Maurizio Landini, segretario generale della Fiom, in una conferenza stampa convocata per discutere della situazione sindacale e della vicenda Fiat.

“Se sto a quel che dice il presidente di Federmeccanica la trattativa introdurrà la possibilità di deroghe generalizzate e quindi alla scomparsa del contratto collettivo di lavoro. Mi chiedo con quale mandato dei lavoratori queste organizzazioni vadano al tavolo”, ha detto Landini ricordando che contro quella trattativa la Fiom ha indetto una manifestazione il 16 ottobre a Roma.

Landini ha anche ricordato che la sua organizzazione ha inviato “lettere di diffida a 2/300.000 aziende ad applicare l‘accordo separato del 2009” che la Fiom non ha firmato.

“Se le aziende applicheranno quell‘accordo rischiano di essere portate in tribunale per comportamento antisindacale”, ha aggiunto Landini.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below