31 agosto 2010 / 06:39 / tra 7 anni

Borse Europa in calo su timori ripresa economica

LONDRA (Reuters) - Le rinnovate preoccupazioni per la ripresa economica affondano le borse europee, sulla scia della chiusura negativa di Wall Street e delle principali borse asiatiche.

<p>Palazzo della Borsa di Londra in foto d'archivio. REUTERS/Stephen Hird</p>

Il calo del prezzo del greggio, causato dall‘atteso aumento delle scorte e dalle prospettive di una debole domanda, colpisce il comparto energetico. Deboli anche minerari e bancari.

“Osservando la confusione, la volatilità e il nervosismo, è chiaro che il mercato ha soprattutto una preoccupazione al momento ed è quella di una ‘double dip’. Non è lo scenario principale, ma c’è sempre il rischio” spiega Philippe Gijsels, analista di BNP Paribas Fortis Global Markets.

Sui singoli mercati il britannico Ftse 100 cede l‘1,11%, il Dax tedesco scende dello 0,88% e il Cac 40 francese dell‘1,1%.

Tra i titoli in evidenza:

* CARREFOUR cede lo 0,4% dopo aver pubblicato i risultati del primo semestre, in linea con le attese e aver confermato gli obiettivi per l‘intero 2010.

* HERMES cede l‘1,4%, nonostante il gruppo del lusso abbia chiuso il primo semestre con utile operativo in rialzo del 52% e abbia ritoccato al rialzo i target per l‘anno.

* BAYER avanza dell‘1,3%. Gli operatori citano i dati incoraggianti in arrivo dal test del farmaco Xarelto.

* OPTION, l‘unico produttore europeo di modem wireless, è crollato (-14%) dopo aver detto di non essere sicuro di crescere nel secondo semestre a causa della pressione delle più economiche importazioni cinesi. Nel primo semestre la perdita netta si è ampliata.

* RAIFFEISEN BANK cede l‘1,8% dopo i risultati.

* ILIAD sale dello 0,5% dopo i risultati. Il gruppo di telecomunicazioni ha archiviato il primo semestre con un deciso miglioramento degli utili e ha confermato la guidance 2010.

* IPSEN cede oltre il 2% dopo aver pubblicato i risultati.

* A Stoccolma sono state sospese le contrattazioni del gruppo finanziario HQ, che ieri aveva perso oltre l‘84% sulla notizia che la sua divisione HQ Bank era stata messa in liquidazione dopo aver perso la licenza bancaria.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below