27 agosto 2010 / 08:55 / tra 7 anni

Mps in rialzo di oltre 5% dopo risultati

<p>Una filiale Montepaschi. REUTERS/Stefano Rellandini ( ITALY - Tags: BUSINESS)</p>

MILANO (Reuters) - Montepaschi è in forte rialzo dopo aver pubblicato, ieri sera a borse chiuse, i risultati del semestre e migliorato la guidance sul taglio dei costi.

Dopo la trimestrale, l‘istituto è stato promosso a “hold” da “sell” da Citigroup.

“I risultati sono stati buoni” commenta un trader, spiegando che “è migliorata la profittabilità, con una riduzione dei costi” e che “il costo del credito è migliore del previsto”.

L‘operatore sottolinea inoltre “la cessione entro fine anno del real estate”.

Citigroup ha promosso il titolo sulla base dei migliori risultati operativi, sulla continuazione del taglio dei costi e sul miglioramento della qualità del credito, nonostante la posizione patrimoniale e la qualità degli asset sia peggiore dai suoi “peer”.

Il broker ha sottolineato che i risultati operativi prima degli accantonamenti sono stati migliori del previsto, soprattutto grazie a una riduzione dei costi superiore alle previsioni, e che la guidance è stata migliorata con una riduzione dei costi nel 2010 di almeno il 3,5% (prima era indicata a -2%).

Citigroup infine segnala che gli accantonamenti per perdite su crediti sono scese oltre il consensus e il costo del credito nel secondo trimestre si è rivelato sotto le attese.

Intorno alle 10,30 il titolo guadagna il 3,5% in un mercato negativo, con il Ftse Mib in calo dell‘1,09%.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below