24 agosto 2010 / 12:13 / tra 7 anni

Fiat, Matteoli: sui tre operai di Melfi deve rispettare sentenza

RIMINI (Reuters) - Sul reintegro nello stabilimento di Melfi dei 3 operai licenziati la Fiat deve rispettare la sentenza del giudice anche se può non piacere.

<p>Il ministro dei Trasporti Altero Matteoli, in una foto d'archivio con il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Gianni Letta. REUTERS/Alessandro Bianchi</p>

Lo ha detto il ministro dei Trasporti Altero Matteoli rispondendo ad una domanda ad una conferenza stampa al Meeting dell‘amicizia in corso a Rimini.

“Credo che le sentenze vadano rispettate anche quando non ci fanno piacere. Se il nostro Paese è uno Stato di diritto non può esserlo a fasi alterne”, ha risposto Matteoli alla domanda su cosa pensasse della reazione dell‘azienda alla decisione del giudice.

Ieri la Fiat non ha permesso il rientro al lavoro dei 3 operai, dopo che il giudice del lavoro ne aveva deciso il reintegro.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below