16 agosto 2010 / 15:12 / 7 anni fa

Borse Europa, indici volatili sulla scia di Wall Street

MILANO (Reuters) - Nel pomeriggio le borse 
europee si muovono incerte seguendo l'andamento volatile di Wall 
Street che dopo l'apertura negativa ha segnato un'inversione di 
tendenza.
I bancari registrano le perdite maggiori con Bnp Paribas, Royal Bank of Scotland e Societé Generale giù tra il 2,4% e il 2,8%. Tiene relativamante 
l'indice europeo che intorno alle 17,00 perde lo 0,57%.
Anche gli energetici registrano discreti cali anche a causa 
del prezzo del greggio rimasto intorno ai 75 dollari al barile. 
Total perde lo 0,7%e Repsol cede lo 0,8%.
Bene le società minerarie +0,83%, con VEDANTA 
RESOURCES che corre a +5,46% dopo aver annunciato in 
mattinata l'acquisizione del 51-60% di Cairn India per 
circa 8,5-9,6 miliardi di dollari in contanti.
Alle 17 attorno alla parità l'indice Ftse 100 britannico e il Dax tedesco, mentre a Parigi il Cac 40 
francese perde circa lo 0,4%.
Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. 
Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below