9 agosto 2010 / 07:34 / 7 anni fa

Borsa Tokyo in calo dopo dati lavoro Usa; pesa yen forte

TOKYO (Reuters) - La borsa di Tokyo ha chiuso in calo oggi, appesantita dai timori di una perdita di slancio della ripresa americana, confermati venerdì da dati peggiori del previsto riguardo la disoccupazione, mentre le voci che la Federal Reserve possa prendere in considerazione questa settimana un ulteriore allentamento della politica monetaria portano lo yen a rafforzarsi sul dollaro, avvicinandosi ai livelli del 1995.

<p>Un operatore alla borsa di Tokyo. REUTERS/Yuriko Nakao</p>

Il Nikkei ha chiuso in calo dello 0,72% a quota 9.572,49 punti, mentre il più ampio Topix ha perso lo 0,41% fermandosi a quota 857,62 punti.

“Dopo la diffusione di dati poco soddisfacenti sull‘occupazione americana, il punto è se la Fed allenterà ulteriormente o meno la politica monetaria. Lo yen è arrivato a quota 85 sul dollaro, nella convinzione che questo possa succedere”, ha detto Mitsuo Shimizu, vice general manager di Cosmo Securities. “Se la Fed deciderà davvero di allentare ancora la politica monetaria, il rapporto tra dollaro e yen potrebbe tentare d‘invertire il suo andamento”.

Il rafforzamento dello yen ha penalizzato gli esportatori, molti dei quali hanno alzato a quota 90 yen per un dollaro la previsione di cambio per l‘anno finanziario fino al prossimo marzo. Toyota ha perso l‘1,4%, Advantest Corp l‘1,8% e Canon Inc l‘1,8%.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below