5 agosto 2010 / 14:21 / tra 7 anni

Borse Europa, indici incerti dopo dati Usa,apertura Wall Street

LONDRA (Reuters) - Gli indici dell'equity europeo 
vacillano, evidenziando un rapido calo subito dopo l'apertura 
negativa di Wall Street prima di riagganciare la zona-parità. I 
mercati tornano a temere che il dato di domani sul mercato del 
lavoro americano possa deludere, dopo quello parziale poco 
incoraggiante di oggi sulla disoccupazione settimanale.
Intorno alle 16,05 l'indice europeo FTSEurofirst 300 è piatto, mentre fra i singoli mercati il Ftse 100 
britannico cede lo 0,10%, mentre il Dax tedesco 
e il Cac 40 francese resistono in territorio positivo a 
+0,31% e +0,46% rispettivamente.
Tra i titoli in evidenza:
* RIO TINTO sale quasi del 2%, miglior titolo in un 
comparto che a livello europeo guadagna lo 0,5%, dopo 
l'utile record dei primi sei mesi, grazie al boom delle vendite 
sull'arrembante mercato cinese.
* La biotech svizzera ACTELION corre a +4% dopo 
l'upgrade da Credit Suisse a "outperform" da "neutral" a un 
incremento del prezzo obiettivo a 66 franchi da 45, motivato 
dalla robusta pipeline di prodotti alle fasi finali di sviluppo.
* Tonfo per il gruppo media spagnolo PRISA dopo la 
notizia che un sofisticato piano per rafforzare il capitale avrà 
effetti di diluizione più pronunciati di quanto annunciato in 
precedenza per i soci attuali. Il proprietario di El Pais cede 
il 14% dopo l'aumento del 6% di ieri.
* Destini divergenti per due grosse banche inglesi. LLOYDS corre a +2,9% dopo le promozioni da alcuni broker, che 
considerano il titolo sottvalutato alla luce del successo del 
rilancio dopo il salvataggio pubblico. BARCLAYS invece 
cede circa il 4% dopo aver accantonato 300 milioni di dollari a 
fronte di un'inchiesta negli Stati Uniti per possibile 
violazione delle norme.
* UNILEVER perde oltre il 4% dopo aver 
mancato le stime degli analisti sulla crescita del fatturato e 
aver avvisato che nella seconda metà dell'anno la pressione 
concorrenziale si farà sentire.
* LAGARDERE corre a +4% e guida i rialzi a Parigi, 
dopo il miglioramento di rating da parte di Rbs a "buy" da 
"hold" e l'aumento di target price. La banca ha ritoccato le 
stime per i risultati del gruppo editoriale sulle divisioni 
periodici e sport.
Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in 
italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below