4 agosto 2010 / 07:09 / tra 7 anni

Cina, Pil rallenterà a 9,2% in trim3 dopo 10,3 trim2

PECHINO/SHANGHAI (Reuters) - L‘economia cinese rallenterà ulteriormente questo trimestre poichè lo stimolo fiscale inizia ad affievolirsi.

<p>La bandiera cinese sventola davanti ad un cantiere edile a Xiangfan. REUTERS/Stringer (CHINA - Tags: BUSINESS CONSTRUCTION)</p>

Lo ha detto un ‘think tank’ del governo oggi.

La crescita annua del prodotto interno lordo rallenterà al 9,2% nel terzo trimestre dal 10,3% nel secondo trimestre e dall‘11,9% del primo, ha detto Il Centro di Informazione Statale in un rapporto pubblicato sui media ufficiali.

Il Centro aveva previsto in precedenza una crescita per l‘intero anno del 9,5%, che sarebbe vicino alla media degli ultimi 30 anni.

La previsione è in linea con le proiezioni del settore privato. Un paio di indagini sul settore manifatturiero pubblicate questa settimana hanno segnalato una crescita moderata.

La Cina ha cercato di riportare la politica monetaria alla normalità dopo un aumento senza precedenti del credito lo scorso anno alimentando i timori di un surriscaldamento dell‘economia.

Il governo ha cercato di bloccare la speculazione immobiliare, temendo che i prezzi in alcune città balzassero a livelli fuori dalla portata della maggior parte delle persone..

sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano

le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below