30 luglio 2010 / 06:54 / tra 7 anni

Disney vende Miramax per 660 milioni di dollari

LOS ANGELES/BANGALORE (Reuters) - Walt Disney ha annunciato oggi di aver venduto la casa cinematografica Miramax per circa 660 milioni di dollari a una società di investimenti, mettendo fine a mesi di colloqui tra il gruppo e vari offerenti.

<p>Bob Iger, amministratore delegato e presidente di Walt Disney Company, in una foto di repertorio. REUTERS/Danny Moloshok</p>

La vendita di Miramax Films a un gruppo che comprende il magnate delle costruzioni Ron Tutor e la società di investimenti Colony Capital include i diritti su oltre 700 film, compresi premi Oscar come “Chicago”, “Shakespeare in Love” e “Non è un paese per vecchi”.

La vendita sottolinea i piani di Disney di focalizzare le sue risorse su film in franchise come i “Pirati dei Caraibi” per poi farli funzionare su varie piattaforme e arriva nella stessa settimana in cui Disney ha acquistato lo sviluppatore di social gaming Playdom per un valore fino a 763 milioni.

“La nostra attuale strategia per Walt Disney Studios è focalizzarsi sullo sviluppo di grandi film per i marchi Disney, Pixar e Marvel”, ha spiegato in una nota l‘AD di Disney Robert Iger.

L‘accordo si dovrebbe chiudere tra il 10 settembre e la fine dell‘anno.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below