14 luglio 2010 / 14:39 / 7 anni fa

Borsa Usa contrastata, pesa calo vendite dettaglio, brilla Intel

NEW YORK (Reuters) - Gli indici di Wall Street muovono in direzioni opposte, con il Dow Jones e l‘S&P 500 in lieve ribasso e il Nasdaq positivo, grazie al rally di Intel sui risultati trimestrali migliori delle attese.

<p>L'esterno della Borsa di New York. REUTERS/Chip East (UNITED STATES)</p>

Sui tutti i listini pesano però i dati deludenti sulle vendite al dettaglio, che a giugno sono calate per il secondo mese consecutivo.

Gli investitori attendono inoltre di conoscere il contenuto dei verbali dell‘ultimo meeting della Federal Reserve, che illustrano la posizione dell‘istituto centrale in merito alla situazione economica.

Intorno alle 16,30 il Dow Jones cede lo 0,04%, lo Standard & Poor’s 500 Index lascia sul terreno lo 0,21%, mentre il Nasdaq sale dello 0,3%.

Tra i singoli titoli, dopo la trimestrale e aver migliorato le proprie stime, INTEL guadagna il 4,5% circa.

Il gestore di catene di fast food YUM BRANDS ha invece dato un outlook sull‘utile dell‘intero anno sotto le attese e il titolo è in calo.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below