8 luglio 2010 / 15:19 / tra 7 anni

Intesa Sp prezza bond 2020 da 1,25 mld, 5,15%,+230 pb MS

MILANO (Reuters) - Intesa Sanpaolo ha prezzato al prezzo reoffer di 99,663 la nuova obbligazione ‘lower tier II’ dell‘importo di 1,25 miliardi di euro a scadenza decennale.

Lo comunicano le capofila della transazione Banca Imi, Bnp Paribas, Credit Suisse e Deutsche Bank.

Il bond, con scadenza 16 luglio 2020, offre una cedola di 5,15% e un rendimento, come nelle attese, pari a 230 punti base sopra il tasso midswap, ovvero 255,2 centesimi sul benchmark tedesco luglio 2020 3%.

La prima ipotesi di rendimento era indicata in ‘area 240 pb sul midswap’.

“L‘operazione rientra nell‘ordinaria attività di ottimizzazione del patrimonio di vigilanza complessivo valido per il calcolo del coefficiente patrimoniale totale e coglie l‘opportunità offerta da condizioni di mercato favorevoli, anche in considerazione delle emissioni in scadenza nei prossimi mesi”, commenta una nota della banca.

Il rating del bond subordinato di Intesa è di ‘Aa3’ per Moody‘s.

Invece i rating per il debito senior dell‘emittente sono ‘Aa2’ per Moody‘s, ‘A+’ per S&P’s e ‘AA-’ per Fitch.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below