8 luglio 2010 / 06:52 / tra 7 anni

Forex, euro conferma massimi 2 mesi su dollaro in avvio New York

<p>Monete da un euro ad Atene, l'11 aprile scorso. REUTERS/Yiorgos Karahalis</p>

LONDRA (Reuters) - L‘euro resta sui massimi dei due mesi contro dollaro all‘avvio della sessione americana, non mostrando particolari reazioni al consueto appuntamento con il meeting della Bce e alle successive dichiarazioni del governatore Jean-Claude Trichet.

“La Bce ha lasciato i tassi invariati con fermezza senza dare indicazioni di possibili rialzi in futuro”, si legge in una nota ai clienti di Action Economics. “Tuttavia l‘accento posto sulla natura temporanea delle misure di sostegno al credito mostra che la Bce farà ulteriori passi per uscirne”.

I dati sull‘occupazione in Australia spingono gli investitori verso le valute a più alto rischio con il dollaro australiano che balza di oltre l‘1% contro l‘omologo Usa.

Il biglietto verde invece resta sempre in leggero rialzo contro yen dopo il dato settimanale sui sussidi di disoccupazione che sono scesi al livello più basso da inizio maggio.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano

Top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below