7 luglio 2010 / 14:31 / 7 anni fa

Expo 2015, attesa per la decisione sulle aree

MILANO (Reuters) - Si attende per stasera la nuova proposta di Fondazione Fiera e gruppo Cabassi, proprietari delle aree dove dovrà sorgere l‘Expo 2015 di Milano, a Comune, Provincia e Regione Lombardia per la cessione dei terreni che saranno interessati dalla manifestazione internazionale.

Il sindaco di Milano Letizia Moratti, in qualità di commissario straordinario dell‘evento, ha dato tempo fino a questa sera ai proprietari per rivedere la proposta fatta di comodato d‘uso per una cifra simbolica di tutta l‘area Expo fino al 2015, in cambio del fatto che circa il 44% dei terreni torni poi in mano privata con diritti di edificabilità.

Il presidente della Regione Lombardia, Roberto Formigoni, spinge da sempre per l‘acquisto delle aree con la creazione di una “newco” che contribuisca alla valorizzazione del territorio dopo la conclusione della manifestazione -- e secondo quanto riferito dai media sarebbe contro all‘ipotesi di comodato.

Il presidente della Provincia Guido Podestà, invece, ha fatto sapere nei giorni scorsi di essere contrario all‘acquisto dal momento che tutti gli investimenti per l‘Expo rientrano nel patto di stabilità e per questo “non è pensabile partecipare in proprio all‘acquisto delle aree”.

Intanto nei giorni scorsi Moratti, insieme al nuovo direttore generale di Expo Giuseppe Sala, ha incontrato il ministro dell‘Economia Giulio Tremonti per chiedere di alzare il tetto di spesa per le società di gestione, dopo che nella Finanziaria il budget è stato fissato al 4% degli stanziamenti fatti dal governo per le infrastrutture.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below