28 giugno 2010 / 11:09 / tra 7 anni

Lavoro, Eurostat: Italia al top in Europa per carico fiscale

ROMA (Reuters) - L‘Italia guida la classifica europea con il più alto carico fiscale sul lavoro.

<p>Foto d'archivio di un operaio in una ditta di lavorazione acciaio. REUTERS/Claro Cortes</p>

Lo ha reso noto oggi Eurostat in uno studio dal titolo “Taxation trends in the European union” redatto su dati 2008.

In Italia la pressione fiscale sui redditi da lavoro è al 42,8%. Seguono Belgio (42,6%), Ungheria (42,4%), Svezia (42,1%) e Finlandia (41,3%).

La media europea a 27 è del 34,2%, 34,4% se si limita il confronto ai 16 Paesi dell‘area euro.

Il peso di tasse e contributi sul lavoro è salito in Italia di 0,6 punti percentuali di Pil rispetto al 2000.

Il carico fiscale sul capitale è del 35,3%. Il capitale va incontro a prelievi fiscali più alti che in Italia in Danimarca (43,1%), Francia (38,8%), Portogallo (38,6%) e Regno Unito 45,9%).

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below