25 giugno 2010 / 07:26 / 7 anni fa

Tagli a welfare in Europa possono costare vite umane,dice studio

LONDRA (Reuters) - I tagli radicali alla spesa governativa per il welfare, voluti per ridurre i deficit di bilancio nazionali, potrebbero costare vite umane e comportare problemi economici. Lo sostiene uno studio pubblicato oggi.

<p>Un senzatetto cerca riparo sotto un portico. REUTERS/Jorge Silva</p>

I ricercatori britannici hanno trovato che i livelli di spesa sociale in Europa sono fortemente associati al rischio di morti premature, in particolare da malattie come attacchi di cuore o patologie legate all‘abuso di alcol.

In uno studio pubblicato dal British Medical Journal, i ricercatori hanno calcolato che circa ogni 80 euro di tagli della spesa pubblica per persona, le morti dovute all‘alcol aumenterebbero del 2,8% mentre le morti causate da patologie cardiache dell‘1,2%.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below