25 giugno 2010 / 07:21 / 7 anni fa

Ue, Acea: immatricolazioni veicoli commerciali +7,7% in maggio

PARIGI (Reuters) - Le vendite di furgoni sostengono la crescita delle immatricolazioni di veicoli commerciali all‘interno dell‘Ue: +7,7% in maggio, secondo i dati dell‘associazione dei produttori Acea, grazie ad imprese che tornano a investire dopo la caduta dell‘economia.

Le immatricolazioni di veicoli commerciali leggeri hanno fatto segnare un incremento del 9,4%, che copre il calo delle altre aree.

“Il segmento dei furgoni ha guidato il settore, mentre le altre categorie di veicoli hanno subito un andamento negativo”, spiega l‘Acea in un comunicato.

Per i veicoli da trasposto pesanti vendite sostanzialmente stabili in maggio, -0,3% su anno, mentre le immatricolazioni di autobus e corriere sono calate del 2,5%.

Nei primi cinque mesi del 2010 le vendite complessive di veicoli commerciali sono salite del 5%, su base annua, comunica l‘Acea. Ma se il confronto va ai primi cinque mesi del 2008, prima del picco della crisi, si registra ancora una flessione del 34,7%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano

Le top news anche su www.twitter.com/reuters italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below