23 giugno 2010 / 14:35 / 7 anni fa

Petrolio in calo dopo aumento scorte evidenziato da rapporto Api

NEW YORK (Reuters) - Future sul greggio in calo a seguito dell‘inatteso aumento scorte di greggio, evidenziato dal rapporto settimanale dell‘American Petroleum Institute (Api).

<p>Immagine d'archivio di un campione di greggio. REUTERS/Miraflores Palace/Handout (VENEZUELA)</p>

A mettere ulteriore pressione sulle quotazioni petrolifere è anche l‘Agenzia internazionale dell‘energia (Aie) secondo cui l‘aumento delle riserve di greggio coprirà abbondantemente la salita della domanda nei prossimi cinque anni.

Al New York Mercantile Exchange il future principale sul greggio di agosto è sceso fino a quota 75,46 dollari il barile, cedendo oltre 2 dollari. Alle 16,05 italiane tratta in calo a quota 75,67 dollari (-2,19 dollari).

Sul future si fa inoltre sentire l‘apprezzamento del dollaro, valuta di denominazione degli scambi petroliferi.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano

Le top news anche su www.twitter.com/reuters italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below