22 giugno 2010 / 08:20 / 7 anni fa

G20, Germania: non è a favore di aumento spesa deficit

BERLINO (Reuters) - Nessun paese del Gruppo dei Venti chiede un ulteriore aumento della spesa pubblica a sostegno della ripresa economica finanziato dall‘emissione di nuovo debito.

<p>Angela Merkel, cancelliere tedesco, in foto d'archivio. REUTERS/Thomas Peter</p>

Lo dice un funzionario dell‘esecutivo tedesco.

Parlando a condizione di mantenere l‘anonimato, il funzionario precisa che Berlino non ha bisogno di nuove misure di stimolo né si aspetta che il vertice G20 del prossimo fine settimana a Toronto chieda alla Germania di adottarne.

La Germania si mantiene su una posizione di rigore in materia di correzione dei conti pubblici, mentre il presidente Usa Barack Obama chiede tempo per far fronte ai tagli alla spesa pubblica.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below