22 giugno 2010 / 07:01 / tra 7 anni

Borsa Tokyo in calo su realizzi dopo massimo un mese di ieri

TOKYO (Reuters) - Il Nikkei ha chiuso in ribasso dell‘1,22%, dopo che ieri era stato toccato il massimo di un mese, per effetto di realizzi e delle vendite degli investitori stranieri.

<p>Un dipendente della Borsa di Tokyo controlla i monitor nella sua postazione. REUTERS/Issei Kato (JAPAN - Tags: BUSINESS EMPLOYMENT)</p>

Nel corso della sessione gli investitori hanno tenuto d‘occhio la resistenza in area 10.200, posta leggermente al di sotto della media mobile a 50 giorni.

“Rompere questa è estremamente importante, ma abbiamo bisogno di un po’ più di energia e di volumi per farlo. Oggi però vediamo un sacco di vendite di investitori stranieri. Non c’è seguito a ieri”, ha detto Koichi Ogawa, capo portfolio manager per Daiwa Sb Investments.

La sessione è stata negativa per gli esportatori in particolare, settore che più risente delle aspettative legate ai cambi, con Honda che ha perso l‘1%, Canon il 2,7% e Tokyo Electron il 3,6%.

Il Nikkei ha chiuso in calo dell‘1,22% a 10.112,89 punti, mentre il più ampio Topix ha perso lo 0,88% a 894,56 punti.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below