11 giugno 2010 / 07:02 / tra 8 anni

Borsa Tokyo in rialzo grazie a frenata yen, bene finanziari

TOKYO (Reuters) - Il Nikkei ha chiuso in rialzo dell‘1,7% supportato da una frenata delle rivalutazione dello yen sull‘euro che ha favorito gli esportatori e da segnali positivi nel mercato del debito europeo, con l‘asta della Spagna di ieri che ha visto una robusta domanda.

<p>Un uomo controlla l'andamento del Nikkei a Tokyo. REUTERS/Yuriko Nakao (JAPAN - Tags: BUSINESS EMPLOYMENT)</p>

I finanziari, a partire da Mitsubishi UFJ Financial Group su del 3,13%, sono avanzati dopo le dichiarazioni del ministro per le Riforme postali e dei servizi finanziari Shizuka Kamei, un sostenitore di regole finanziarie più rigide, che ha dato le proprie dimissioni dal governo neo eletto per protesta contro la mancata approvazione di una norma.

“I fondi hanno cominciato a propendere verso il rischio dopo un comportamento di riduzione del rischio visto a fine maggio, e gli investitori nazionali hanno iniziato a seguire”, ha detto Tsuyoshi Segawa, equity strategist per Mizuho Securities.

Il cambio euro/yen è in rialzo dello 0,29% a 110,94/98 yen, recuperando dai minimi del 7 giugno in cui era sceso a 108,10 yen.

Il Nikkei ha chiuso in rialzo dell‘1,70% a 9.705,25 punti il più ampio Topix ha dell‘1,13% a 866,44 punti.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below