9 giugno 2010 / 08:37 / tra 8 anni

Finmeccanica, Guarguaglini ribadisce: mai conosciuto Mokbel

ROMA (Reuters) - Il presidente e Ad di Finmeccanica ha ribadito in una nota di non aver mai incontrato né conosciuto Gennaro Mokbel coinvolto in una indagine della procura di Roma su presunti pagamenti di tangenti.

“In merito agli articoli pubblicati oggi su alcuni organi di stampa, Finmeccanica ribadisce quanto già affermato nei giorni scorsi: il Presidente e Amministratore Delegato, Pier Francesco Guarguaglini non ha mai incontrato né conosciuto il sig. Mokbel. Pertanto le ricostruzioni giornalistiche basate su questo fatto sono destituite di ogni fondamento”, si legge nella nota di Finmeccanica.

Oggi sulla stampa si riporta che l‘ex senatore Pdl Nicola Di Girolamo, in carcere nell‘ambito dell‘inchiesta su riciclaggio e frode che ha coinvolto le aziende Fastweb e Telecom Italia Sparkle, ha detto agli inquirenti di credere che Guarguaglini fosse a conoscenza dell‘affare Digint.

Digint è una società partecipata da Finmeccanica, e gli inquirenti, secondo le ricostruzioni di stampa, stanno investigando su 7,5-8 milioni di euro, transitati da San Marino a Singapore, che Mokbel avrebbe investito per entrare in Digint.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below