4 giugno 2010 / 06:57 / 8 anni fa

Borsa Tokyo in lieve calo, poco mossa da nomina nuovo premier

TOKYO (Reuters) - Il Nikkei ha chiuso in lieve flessione, poco variato dopo che il partito giapponese al governo ha scelto come nuovo premier Naoto Kan, ex ministro delle finanze, un conservatore sul fronte dell‘economia di bilancio e ritenuto da alcuni come un sostenitore di uno yen debole.

<p>Una donna controlla le quotazioni della Borsa di Tokyo. REUTERS/Kim Kyung-Hoon (JAPAN - Tags: BUSINESS IMAGES OF THE DAY)</p>

L‘ex primo ministro giapponese Yukio Hatoyama ha presentato le sue dimissioni mercoledì.

Gli operatori di mercato restano ora in attesa di ulteriori sviluppi, a partire dalla formazione del governo, per capire quale possa essere la posizione del nuovo esecutivo su questioni di finanza pubblica.

“Il mercato [azionario di Tokio] è salito ieri grazie a uno yen più debole e sulla possibilità che fosse Kan. Lui è meglio del precedente premier ma, a parte ciò, dobbiamo solo aspettare e vedere”, ha detto Koichi Ogawa, capo portfolio manager per Daiwa SB Investments.

“Per direzioni di più lungo termine dovremo attendere come i mercati Usa reagiranno al dato sull‘occupazione. Inoltre c’è un‘abbondanza di questioni a livello globale di cui preoccuparsi, come l‘economia cinese”, ha aggiunto.

Il Nikkei ha chiuso in calo dello 0,13% a 9.901,19 punti, mentre il più ampio Topix ha perso lo 0,05% a 890,16 punti.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below