31 maggio 2010 / 13:52 / 7 anni fa

Bankitalia: in 2009 cassa integrazione per 1,8 mln di lavoratori

<p>Foto d'archivio di una job fair. REUTERS/Jason Reed (UNITED STATES BUSINESS EMPLOYMENT)</p>

ROMA (Reuters) - Ammontano a 1,8 milioni i lavoratori italiani finiti in cassa integrazione nel 2009 a causa della crisi.

Lo stima la Banca d‘Italia nella relazione annuale diffusa oggi.

Nel dettaglio i lavoratori in cassa integrazione ordinaria sono stati 1,5 milioni (circa 320 ore di lavoro pro capite), mentre la cassa in deroga ha interessato oltre 300.000 beneficiari.

“La spesa complessiva è stata di 4,3 miliardi, a fronte di contributi ricevuti pari a 3,8 miliardi”, dice la relazione.

“Nonostante l‘aumento del numero di trattamenti erogati, molti disoccupati non percepiscono alcun tipo di indennità, non disponendo dei requisiti necessari, perché ad esempio da poco entrati nel mercato del lavoro o essendo terminato il periodo di erogazione del trattamento”, aggiunge Bankitalia.

Analizzando le statistiche elaborate dall‘Istat sulle forze di lavoro, Bankitalia ricorda che dal numero di disoccupati sono esclusi i cassintegrati e coloro che, “pur immediatamente disponibili a lavorare, non cercano attivamente un‘occupazione”.

“Nostre stime che tengono conto di questi due fattori indicano che tra il 2008 e il 2009 il tasso di inutilizzo dell‘offerta dell‘offerta potenziale di lavoro è aumentato dal 7,7 al 9,5% includendo i lavoratori scoraggiati; dall‘8 al 10,6% considerando anche l‘equivalente del monte ore di Cig”, aggiunge Bankitalia.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below