26 maggio 2010 / 14:09 / tra 8 anni

Manovra, Verdi: solo da tagli commesse militari risparmi 29 mld

ROMA (Reuters) - Tagliando una serie commesse militari per jet, elicotteri e fregate, il governo italiano potrebbe risparmiare circa 29 miliardi di euro. Lo dicono oggi i Verdi, che contestano la manovra da 24 miliardi circa varata dal governo.

“Tagliando la commessa per 131 caccia bombardieri F-35 (JFF) si possono risparmiare 15 miliardi di euro”, dice in un comunicato il presidente del Sole-che-ride Angelo Bonelli.

“Il programma per l‘acquisto di 121 caccia Eurofighter alla fine costerà all‘Italia 18 miliardi di cui al nostro paese resta da liquidare l‘ultima trance da 5 miliardi. Si cancelli l‘acquisto delle 10 fregate ‘Fremm’ che costeranno 5 miliardi di euro e si rinunci ai 100 elicotteri NH90, altri 4 miliardi: il risparmio complessivo sarebbe di ben 29 miliardi di euro”.

“E’ immorale che mentre si propina una cura di ‘lacrime e sangue’ ai cittadini non si taglino programmi militari e quelle opere inutili che il governo ha avviato”, afferma Bonelli, che chiede anche di rinunciare al Ponte sullo Stretto di Messina e di tassare le rendite.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below