26 maggio 2010 / 06:28 / tra 8 anni

Borse Europa rimbalzano da minimi su ritorno acquisti

LONDRA (Reuters) - Le borse europee rimbalzano dai minimi da nove mesi toccati ieri, grazie al ritorno agli acquisti da parte degli investitori sui titoli che hanno perso di più, mentre il rimbalzo delle materie prime sta sostenendo i titoli del settore.

<p>Trader alla Borsa di Londra in foto d'archivio. REUTERS/Luke MacGregor</p>

Intorno alle 9,30 l‘ndice Ftseurofirst 300 sale dell‘1,22% dopo che ieri ha perso il 2,4%.

Gli investitori mostrano comunque cautela sui mercati, che sono scesi del 15% a ieri dai massimi raggiunti sei settimane fa, a seguito dei persistenti timori che la crisi del debito della zona euro possa rallentare il flusso di credito e colpire il settore finanziario.

Sui singoli mercati il Ftse 100 britannico guadagna l‘1,07%, il Dax tedesco l‘1,01% e il Cac 40 francese l‘1,78%.

“C’è sempre il ritorno agli acquisti dopo la discesa. Ma sarebbe presto attendersi la fiducia per ritornare sui mercati”, osserva un broker.

Tra i titoli in evidenza:

* Bene i titoli del settore minerario, Bhp Billiton, Anglo Ameican, Antofagasta, Rio Tinto, Xstrata ed Eurasian natural Resources salgono fra l‘1,7 e il 3,6%.

* Burberry avanza del 4,5% a 640,5 pence dopo che la società di moda ha anunciato un utile annuale in salita del 23% sopra le stime. Il gruppo ha anche aumentato il dividendo e sta proseguendo la politica di espansione.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano.

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below