15 maggio 2010 / 10:03 / 8 anni fa

Spagna, media: 10 giorni di tempo per accordo su riforma lavoro

MADRID (Reuters) - Il governo spagnolo ha detto a sindacati e lavoratori che hanno altri dieci giorni per raggiungere un accordo sulla riforma del lavoro, o sarà il governo a imporla. Lo scrive oggi il giornale El Mundo.

<p>Il premier spagnolo Jose Luis Rodriguez Zapatero. REUTERS/Juan Medina</p>

La riforma è considerata cruciale per varare ulteriori misure di austerità annunciate questa settimana e aiutare la Spagna a evitare la crisi.

Secondo la notizia pubblicata da El Mundo, che non cita fonti dirette, il primo ministro Jose Luis Rodriguez Zapatero giovedì avrebbe detto a sindacati e lavoratori che devono accordarsi in fretta o sarà lui a prendere in mano la situazione.

Ieri il vice primo ministro spagnolo Maria Teresa Fernandez de la Vega ha detto che il governo spera di presentare la riforma del mercato del lavoro “nei prossimi giorni”.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below