12 maggio 2010 / 06:33 / 8 anni fa

Borsa Tokyo in lieve calo, pesano timori debito zona euro e Cina

TOKYO (Reuters) - Il Nikkei ha chiuso in lieve calo con i timori sul debito della zona euro che continuano a pesare sulla fiducia dei mercati anche dopo il piano di salvataggio da 750 miliardi di euro.

<p>Due imprenditori giapponesi a colloquio durante una conferenza stampa a Hangzou, nella provincia di Zhejiang, Cina REUTERS/Lang Lang</p>

A pesare sugli indici sono state le società che dipendono dalla domanda cinese, come la costruttrice di macchinari Komatsu giù dell‘1,04%, per i segnali di una crescente pressione inflazionistica in Cina che sembra indicare verso una politica ulteriormente restrittiva da parte di Pechino.

“A parte i problemi in Europa gli investitori in Giappone stanno prestando attenzione in particolare all‘outlook sull‘economia cinese. Ci sono timori che si esageri con la politica restrittiva a fronte di prezzi più elevati”, ha detto Tsuyoshi Segawa, equity strategist per Mizuho Securities.

“Ma i risultati societari non sono stati brutti e non mi aspetto che il mercato perda troppo terreno a questo punto”, ha aggiunto.

Tuttavia gli ordini per l‘azionario giapponese da parte di 10 società straniere prima della sessione di oggi indicano vendite per la quinta sessione consecutiva.

“Dall‘inizio del mese gli stranieri hanno davvero continuato a vendere titoli, in parte perché i mercati giapponesi erano chiusi per le feste e i mercati stranieri sono caduti in quei giorni, e in parte perché la crisi del debito greco è davvero peggiorata”, ha detto Hideyui Ishiguro, strategist per Okasan Securities.

“A questo punto non credo che gran parte di questo denaro fluisca verso altri mercati azionari asiatici. Sta probabilmente finendo nei Tresuries Usa e nell‘oro in uno spostamento verso asset meno rischiosi”, ha aggiunto.

Il Nikkei ha chiuso in calo dello 0,16% a 10.394,03 punti, mentre il più ampio Topix ha chiuso con un +0,08% a 932,83 punti.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below