11 maggio 2010 / 09:43 / tra 8 anni

Presto al via esportazioni di petrolio dal Kurdistan iracheno

DOHA (Reuters) - Verrà stipulato a giorni un accordo tra il governo centrale dell‘Iraq a Baghdad e la sua regione settentrionale curda che gode di una parziale autonomia, per riavviare l‘esportazione di petrolio. Lo ha annunciato oggi il viceministro del Petrolio iracheno.

<p>Un vertice di ministri del Petrolio arabi.REUTERS/Mohammed Dabbous</p>

“Potrebbe essere tra pochi giorni. speriamo di iniziare presto le esportazioni”, ha detto il viceministro Abdul Kareem Luaibi a margine di un evento nel campo dell‘energia nella capitale del Qatar.

Luaibi ha anche affermato che l‘Iraq punta ad esportare 2,3 milioni di barili al giorno di greggio nel 2011.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below