10 maggio 2010 / 09:25 / 7 anni fa

Germania, export accelera a massimi da quasi 18 anni

<p>Un'acciaieria tedesca. REUTERS/Ina Fassbender (GERMANY - Tags: BUSINESS)</p>

BERLINO (Reuters) - L‘export tedesco ha segnato in marzo l‘accelerazione più forte in quasi 18 anni, a segnalare che la prima economia europea sta acquistando ulteriore velocità dopo un inverno rigido che ha tenuto a freno la crescita.

Su base destagionalizzata le esportazioni sono cresciute del 10,7% su mese, massimo rialzo dal luglio 1992, secondo la Bundesbank.

In forte crescita (+11%) anche le importazioni per cui il disavanzo commerciale si è ampliato leggermente a 13,3 miliardi di euro da 12,1 miliardi in febbraio. Gli analisti attendevano comunque un ampliamento a 14 miliardi.

Le partite correnti hanno visto a marzo un surplus di 18 miliardi di euro dal rivisto di febbraio di 9,3 miliardi.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below