1 maggio 2010 / 14:49 / 8 anni fa

Bolivia nazionalizza quattro compagnie elettriche

LA PAZ (Reuters) - Il presidente boliviano di sinistra Evo Morales ha detto oggi di avere nazionalizzato quattro compagnie elettriche, tra cui una filiale della francese Gdf Suez, nel tentativo di rafforzare il controllo del governo sull‘economia.

<p>Il presidente boliviano Evo Morales (a sinistra) e il collega venezuelano Hugo Chavez cantano l'inno della Bolivia in una cerimonia a Barinas, 30 aprile 2010. REUTERS/Jorge Silva</p>

Morales ha detto che lo stato controlla ora l‘80% della produzione di energia nel povero paese andino, e punta al controllo completo del settore.

Tra le compagnie nazionalizzate c’è Corani, posseduta al 50% da Inversiones Ecoenergy Bolivia S.A., una filiale di Gdf Suez, e Guaracachi, per il 50% della britannica Rurelec.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below