22 aprile 2010 / 11:50 / tra 8 anni

Usa, Geithner: alcune parti economia molto forti

WASHINGTON (Reuters) - Il segretario al Tesoro Usa Timothy Geithner ha affermato che alcune parti dell‘economia americana sono “molto forti” e che il paese sta riemergendo dalla recessione più velocemente rispetto alle altre principali economie.

<p>21 aprile 2010. Timothy Geithner e Ben Bernanke in occasione del lancio della nuova banconota da 100 dollari. REUTERS/Jim Young</p>

In un‘intervista all‘emittente televisiva Abc Geithner ha descritto l‘economia Usa come “più forte” e capace di mostrare normali segnali di ripresa.

“Assolutamente più forte. E, ancora, ci sono segnali incoraggianti che le cose vanno per il meglio, veramente per tutta l‘economia” ha affermato. “Alcune parti poi sono davvero molto forti, come la tecnologia. E la manifattura sta migliorando”.

Geithner ha poi ribadito nel corso dell‘intervista di aspettarsi un sostegno bipartisan all‘ampio progetto di riforma del sistema finanziario, proposto dall‘amministrazione democratica e al vaglio del Senato in queste ore, che tra i diversi punti prevede di dare maggiore trasparenza al mercato dei derivati.

Secondo il segretario al Tesoro sia i Democratici sia i Repubblicani “vogliono importanti riforme”.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano

Le top news anche su www.twitter.com/reuters italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below