21 aprile 2010 / 14:07 / tra 7 anni

Fiat-Chrysler, 3 piattaforme entro 2014: mini, small, compact

<p>Sergio Marchionne, amministratore delegato di Chrysler-Fiat, in foto d'archivio. REUTERS/Rebecca Cook</p>

TORINO (Reuters) - Fiat Chrysler avrà al 2014 tre grandi piattaforme, una mini, una small e una compact, e ognuna produrrà più di un milione vetture.

Lo ha detto Harald J. Wester, responsabile engineering e desing del gruppo durante la presentazione del piano industriale 2010-2014.

Chrysler comincerà a produrre il segmento mini, small e compact nel 2012. Il gruppo precede di superare il milione di vetture per piattaforma nel 2014.

La standardizzazione permetterà anche una riduzione dei costi del 6% e degli investimenti del 16%.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below