15 aprile 2010 / 06:39 / tra 8 anni

Cina, forte avvio anno con Pil trim1 +11,9%

PECHINO (Reuters) - La Cina ha messo a segno un forte avvio di anno, con il dato sul Pil del primo trimestre che mostra che la crescita è stata dell‘11,9% su base annua, poco al di sopra delle stime che indicavano un +11,5%, contro il 10,7% del precedente trimestre. Si tratta del tasso di crescita maggiore in circa tre anni.

<p>Xie Xuren, ministro delle Finanze cinese, in foto d'archivio. REUTERS/Kenichi Murakami</p>

Secondo gli economisti, la robusta crescita giustificherebbe una più restrittiva politica monetaria per stroncare l‘inflazione sul nascere.

Sul fronte inflazione sono stati pubblicati i prezzi al consumo e alla produzione di marzo che hanno mostrato una variazione rispettivamente a +2,4% e a +5,9%, mentre la produzione industriale è cresciuta del 18,1%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie in italiano

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below