8 aprile 2010 / 13:28 / 8 anni fa

Treasuries Usa riprendono a salire dopo dati disoccupazione

NEW YORK (Reuters) - Le quotazioni dei titoli di stato Usa riprendono a salire, dopo la pausa di stamane, in seguito all‘inatteso aumento delle richieste di sussidi di disoccupazioni registrato la scorsa settimana negli Stati Uniti.

Nei sette giorni in questione, il numero di richieste è aumentato di 18.000 unità anziché calare di 4.000 secondo le indicazioni degli analisti. Nonostante le rassicurazioni del ministero del Lavoro di Washington, secondo cui l‘aumento è da attribuirsi alla volatilità stagionale, i mercati hanno reagito con un immediata correzione nelle quotazioni del dollaro e un contenuto ma visibile incremento nei prezzi dei titoli di Stato americani, asset-rifugio in ogni momento di incertezza.

Il rally è comunque temperato dall‘attesa per la riapertura di 13 miliardi di dollari del titolo a 30 anni in programma alle 19 italiane. Ieri ha avuto un buon successo l‘asta del titolo decennale.

Intorno alle 14,55 italiane il benchmark decennale sale di 3/32 e rende il 3,853%, il due anni guadagna 1/32 e rende l‘1,040%, mentre il titolo a 30 anni guadagna 2/32 e rende il 4,742%.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below