8 aprile 2010 / 07:47 / 8 anni fa

British Airways e Iberia firmano accordo fusione

MADRID (Reuters) - British Airways e la spagnola Iberia hanno firmato il tanto atteso accordo di fusione che darà vita alla seconda compagnia aerea europea in termini di passeggeri per chilometro percorso.

<p>Velivoli di Iberia e di British Airways in foto d'archivio. REUTERS/Albert Gea</p>

Il gruppo che nascerà avrà un valore di mercato di circa 7,8 miliardi di dollari.

“I termini e le condizioni dell‘accordo di fusione rispettano il memorandum of understanding firmato a novembre”, è scritto in un comunicato congiunto.

Sarà del 55% la quota di BA nel nuovo gruppo che avrà come sede Londra, mentre agli azionisti di Iberia spetterà il 45%. Le due compagnie, che presentano entrambe bilanci in rosso, sperano di arrivare a una flotta di 408 velivoli con 200 destinazioni entro la fine dell‘anno.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano.

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below