6 aprile 2010 / 11:13 / tra 8 anni

Ministero Finanze: Grecia non punta rinegoziazione patto Ue-Fmi

ATENE (Reuters) - La Grecia non mira a rinegoziare l‘accordo di salvataggio messo a punto da Ue e Fondo monetario internazionale.

<p>Il primo ministro greco Georgios Papandreou. REUTERS/Sebastien Pirlet</p>

Lo dice a Reuters un alto funzionario del ministero delle Finanze in risposta a indiscrezioni stampa che sostengono il contrario.

“Da parte della Grecia non c’è una richiesta di rinegoziazione dell‘accordo: abbiamo raggiunto un‘intesa sul meccanismo di supporto e a questa ci atterremo” spiega il funzionario a condizione di mantenere l‘anonimato.

Secondo ‘Market News International’, che cita fonti governative greche, Atene intenderebbe modificare l‘accordo sancito da consiglio europeo di marzo a causa di condizioni troppo rigide poste dal Fondo monetario internazionale.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below