2 aprile 2010 / 08:33 / 8 anni fa

Italia, deficit/Pil nel quarto trimestre 2009 a 4,5%

<p>Foto d'archivio di una linea di produzione auto. REUTERS/Heinz-Peter Bader (AUSTRIA - Tags: EMPLOYMENT BUSINESS TRANSPORT)</p>

ROMA (Reuters) - Nel quarto trimestre del 2009 l‘indebitamento netto in rapporto al Pil si è attestato al 4,5% dal deficit del 2,4% del quarto trimestre 2008.

I dati, diffusi oggi da Istat, sono molto vicini a quelli che valgono ai fini di Maastricht ma non del tutto coincidenti in quanto non tengono conto delle operazioni di swap.

I dati a fini Maastricht sono stati diffusi il 1 marzo e hanno visto l‘indebitamento netto salire nell‘intero 2009 al 5,3% del Pil rispetto al 2,7% dell‘anno precedente.

Le operazioni di swap hanno generato nel 2009 maggiori interessi sul debito per circa 1 miliardo di euro.

Senza tenere conto degli swap, il rapporto deficit/Pil del 2009 è uguale al 5,2%, dice oggi Istat.

Ecco le statistiche trimestrali fornite dall‘istituto (in percentuale in rapporto al Pil):

Saldo bilancio Entrate Uscite Saldo Primario

TRIM4 09 -4,5 54,8 59,3 0,2

TRIM3 09 -3,9r 44,7 48,6 0,2

TRIM4 08 -2,4 54,6 57,0 2,7

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below