29 marzo 2010 / 07:51 / tra 8 anni

Cina,per dirigenti Rio Tinto condanne tra 7 e 14 anni di carcere

SHANGAI (Reuters) - Un tribunale cinese ha condannato oggi quattro dipendenti della società mineraria Rio Tinto a pene comprese tra 7 e 14 anni di carcere per tangenti e violazione di segreto industriale, una sentenza che l‘Australia ha definito dura, ma non sorprendente viste le prove nel processo.

<p>29 marzo 2010. Tao Wuping, avvocato di uno degli accusati, lascia la Corte intermedia del popolo di Shangai. REUTERS/Aly Song</p>

Canberra ha detto che il processo non intaccherà i rapporti con Pechino.

La Corte intermedia del popolo di Shangai ha stabilito che Stern Hu, cittadino australiano nato in Cina e a capo delle operazioni legate al minerale di ferro in Cina, dovrà scontare 10 anni, con parte della condanna a decorrenza immediata, e sarà multato di 500mila yuan (73.250 dollari), oltre a dover subire la confisca di azioni per lo stesso importo.

Altri tre dirigenti della Rio Tinto, tutti di nazionalità cinese, sono stati condannati a pene tra i sette e 14 anni di prigione per le medesime accuse di corruzione e spionaggio industriale. I quattro sono stati licenziati da Rio oggi.

Secondo la corte, la violazione del segreto industriale ha causato un grave danno alle industrie cinesi dell‘acciaio, ponendole in posizione sfavorevole nella determinazione del prezzo del minerale di ferro.

L‘avvocato Teo Wuping, difensore di uno degli imputati cinesi, ha dichiarato di non aver ancora preso una decisione sul possibile ricorso in appello.

Hu si è dichiarato colpevole di aver ricevuto tangenti, contestandone però l‘importo che secondo l‘accusa ammontava a 6,46 milioni di yuan (946.300 dollari).

Per quanto riguarda gli altri imputati, Wang Yong, ex dirigente alle vendite del minerale di ferro in Cina, è stato condannato a 14 anni e a 200mila yuan di multa, con la confisca di azioni per il valore complessivo di 5 milioni di yuan; Ge Minqiang a otto anni di carcere, 300mila yuan di sanzione pecuniaria e 500mila yuan in azioni, mentre Liu Caikui a 7 anni, 400mila yuan e 300mila in azioni di sanzioni.

-- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below