24 marzo 2010 / 08:30 / tra 8 anni

Debito,Berlusconi:con eredità sinistra Italia era rischio Grecia

ROMA (Reuters) - Il debito pubblico italiano, che il governo di centrodestra si è ritrovato come eredità dei precedenti governi, avrebbe potuto mettere l‘Italia nelle condizioni della Grecia se non ci fosse stata una corretta politica economica.

<p>Il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi a un incontro con il primo ministro greco Costas Karamanlis (2nd Sx) all'Eliseo a Parigi. REUTERS/Eric Feferberg/Pool</p>

Lo ha detto il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, intervenendo a una trasmissione elettorale su Telelombardia.

“Con il debito pubblico ereditato avremmo potuto trovarci in una situazione grave come quella della Grecia”, ha detto Berlusconi elencando le misure anticrisi e a sostegno dell‘occupazione assunte dal suo esecutivo.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano

Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below